Agli amici di Enzo Catarsi e del Centro Ciari

L’eredità culturale di Enzo continua ad alimentare il nostro impegno volto a dare valore a chi educa e ci incoraggia a proseguire nella realizzazione di quelle occasioni di dialogo e di crescita a cui Enzo ha dedicato la parte più significativa del suo lavoro.
Continuiamo ad attingere energia dalla memoria delle significative esperienze che abbiamo condiviso con lui, ma anche dal ricordo della relazione umana che Enzo aveva costruito con ciascuno di noi, attraverso la sua capacità nel dare a tutti attenzione ed ascolto.
E’sempre più necessario credere nel valore di comunità educative capaci di mettere al centro l’incontro tra persone. Per questo è importante condividere oggi i nostri pensieri rivolti a ciò che mantiene vivo il ricordo di Enzo, per sentirsi capaci di accettare la responsabilità ch ogni eredità comporta.

I commenti sono chiusi