Materiali per giocare

Materiali per giocare ed esplorare

Organizzare contesti per l’immaginazione e la conoscenza

a cura di Angela Palandri - Atelierista Comune di Pistoia

Favorire l’incontro tra bambini e materiali è una scelta educativa importante, infatti i materiali scelti con cura e attenzione possono offrire molto alla mente del bambino :“ Per i bambini il mondo è pieno di cose da scoprire, manipolare, esplorare “ Gianni Rodari , ed è attraverso l’esplorazione di ciò che lo circonda che il bambino organizza la sua conoscenza del mondo. I bambini possiedono un’apertura naturale verso i materiali e le loro potenzialità. Nei bambini la sensibilità e la competenza percettiva sono altissime. E’ questa una fase d’intensa esplorazione e costruzione di un forte legame empatico con le cose, che potremmo definire “ il sentimento dell’oggetto” e che costituisce il punto di partenza essenziale per una futura e più puntuale conoscenza della realtà. I bambini se viene data loro l’opportunità dedicano molto tempo alla conoscenza di un materiale e nello stesso tempo trovano soluzioni nuove e originali nell’uso e nelle combinazioni capaci di sorprenderci e stupirci per la loro originalità e complessità di pensiero . Pensare ad uno spazio favorevole all’immaginazione e alla conoscenza significa quindi progettare uno spazio dove le risposte dell’ambiente confermano l’identità competente del bambino . Contesti interessanti ricchi di materiali da esplorare e con cui giocare, materiali preziosi non perché costosi, ma in grado di stimolare la riflessione, il pensiero , l’emozione e l’immaginazione , che possono aiutare i bambini a mantenere sguardi capaci di saltare il muro dell’ordinario e del banale, un modo fresco e meravigliato di guardare le cose e il mondo per scoprire ed apprezzare "Il sorriso estetico delle cose ordinarie" (Hilman).

Slideshow

Questi i temi che sono stati oggetto della riflessione e del fare delle educatrici e delle insegnanti durante il percorso di aggiornamento per l’anno 2010-2011, a cui hanno partecipato:

  • Asilo nido PANDA di Castelfiorentino
  • Lo spazio educativo LO SCOIATTOLO di Castelfiorentino
  • Centro per l’infanzia e la famiglia PICCINO PICCIO’ di Vinci
  • Asilo nido ARCOBALENO e la scuola dell’infanzia statale STURIALE di Certaldo
  • Asilo nido IL CERBIATTO di Montaione